Tutti i risultati di Vivere il comune (8)

Cappella di San Rocco (XVII secolo)

Venne costruita da alcuni sopravvissuti ad un’epidemia di colera nel 1656 come omaggio al Santo.

Chiesa Parrocchiale di San Giorgio (XIV secolo)

Eretta in epoca medioevale come risulta dalla Decima 1308-1310 è la più antica Parrocchia di Postiglione.

Castello Normanno “G.Da Procida” (XI secolo)

Questa struttura venne costruita verso l’anno 1000, da tre fratelli Normanni, ovvero Riccardo, Ruggiero e Guglielmo di Hauteville.

Torre Campanaria di San Nicola (XIV secolo)

Unico resto dell’ex chiesa madre del paese crollata nel 1857.

Fontana Monumentale

La statua al suo interno rappresenta la primavera.

Fontana dei Grandini

Ex lavatoio del paese è una delle più antiche del paese.

Grotta di Sant’Elia

Situata a circa 900 m.l.m è una Grotta di origini carsiche da secoli importante meta di pellegrinaggio da parte del popolo di Postiglione e dei comuni limitrofi che durante i periodi di siccità invocavano il santo per la pioggia miracolosa.

Santuario della Ss. Annunziata e Monastero dei Carmelitani (XVI secolo)

La sua fondazione si deve a Francesco Vaccaro “napoletano, maestro e dottore della Religione e del sacro collegio dei teologi Napoletani”.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot